Segnala su Facebook
Condividi su Facebook
Segnala su Twitter

Google Più Uno
Home Opinioni Sul Web Biscotti con fibre ColCuore, lotta al colesterolo
Biscotti con fibre ColCuore, lotta al colesterolo
Scritto da spaceinvasion   
Domenica 01 Settembre 2013 00:00

Un biscotti con betaglucani "alieno" che soffre di colesterolo alto e lo dice pubblicamente non è una cosa che capita tutti i giorni, quindi leggete attentamente quanto vi dico sul prossimo prodotto di cui andrò a scrivere a meno che non siate delle libellule che sfoggiano da sempre una linea da invidiare e una salute di ferro. E' risaputo su Youtube, Facebook, Msn, Libero insomma mezzo web che io sono un alieno e non un dietista, per cui farò a meno di dispensare inutili consigli ne a decantare pregi e difetti del colesterolo cattivo e di quello buono, però so solo che se si dice che esiste il colesterolo cattivo un motivo ci sarà.
Come tutti i cattivi anche questo colesterolo va combattuto. Ma con che armi? Eh le armi a disposizione ci sono e vanno prese in considerazione prima che sia troppo tardi. Rivelo al pubblico di "Opinioni sul web" che il mio colesterolo attualmente si è delineato sullo spaventosissimo livello di 290 mg, valore che produce un allarme rosso sulla mia salute. E voi vi siete fatti il controllo del colesterolo? Basta un semplice esame del sangue per sapere quanto colesterolo si ha tra le arterie e un cumulo eccessivo può dare dei fastidiosissimi effetti collaterali. Questo colesterolo cattivo va combattuto ma il mio medico mi ha consigliato di intraprendere un cambiamento dello stile di vita, piuttosto che prendere medicinali. Allora fare una vita meno sedentaria associata alla diminuzione di quegli alimenti ricchi di colesterolo, come salumi e formaggi ma anche frutti di mare e merendine al tuorlo d'uovo in vendita nei migliori discount è per me diventato fondamentale. Dopo questo preambolo introduttivo eccomi a parlare dei biscotti ColCuore prodotti dalla ditta Galbusera. Acquistabile nei migliori supermercati, ho comprato un paio di confezioni di questa tipologia di biscotto fiducioso anche di quanto dichiarato sulla confezione e cioè che riducono il colesterolo. In verità questa scritta andrebbe analizzata al meglio ma l'alieno consumatore come me preferisce mangiarseli piuttosto che scoprire che sono è il grammo di betaglucani d'orzo e avena contenuti in 8 biscotti  a contrastare il colesterolo. Ma chi sono questi betaglucani? Alieni provenienti da Betagluc famoso pianeta invisibile in orbita attorno a Beta Centauri?

continua a leggere su "Il blog di Spaceinvasion"

[ opinioni sul web ]

Ricerca personalizzata
 

Accedendo all'area
riservata è possibile
inserire un evento
in calendario.
Accedi

Chi è online
 61 visitatori online