Segnala su Facebook
Condividi su Facebook
Segnala su Twitter

Google Più Uno
Home Opinioni Sul Web

Recensioni serie e semi serie dell'alieno molto terrestre Spaceinvasion che invade il web col suo parere spaziale!

rickspaceinvasion.blogspot.it

 



Air Max 97 sul finire del 2013
Scritto da Spaceinvasion   
Sabato 31 Agosto 2013 00:00

Nike Air MaxCome tema di questa recensione ho deciso di scrivere qualcosa su un modello particolare di scarpa, ma ovviamente con questo non vorrei "fare le scarpe" a scrittori e personaggi più importanti di me tanto meno a discuterci sopratutto perché questa non è certo una scarpa adatta a fare la guerra.
La scarpa in oggetto è fabbricata dalla ditta Nike la quale da moltissimi anni si è fatta conoscere in tutto il mondo per la sua linea che definirei decisamente sportiva, visto che si è legata anche come sponsor e fornitore ufficiale di abbigliamento di tante squadre calcistiche internazionali utilizzando anche calciatori importanti per la promozione dei propri articoli. Qualcuno potrà controbattere che si tratta di storia perché ora la Nike sta diventando meno di qualità commercializzando i propri prodotti anche dentro i centri commerciali a prezzi decisamente popolari. La crisi colpisce anche la scarpa, visto che una grande marca come la Nike riduce i prezzi vendendo alcuni prodotti con una linea a mio parere meno attraente. E' il prezzo che si paga con la globalizzazione dei mercati e con l'avvento delle industrie cinesi anche il mercato della scarpa si è rivoluzionato riducendo qualità e costi. Infatti entrando dentro un qualsiasi negozio che vende scarpe sportive sono rimasto assolutamente sconcertato dal fatto che nessuno dei tanti modelli posti sugli scaffali erano in grado di soddisfare il mio gusto. Non sono proprio un tipo sofisticato, ma devo dire anche che forse mi sono abituato troppo alla comodità e alla linea della Air Max modello 97 di cui ho posseduto almeno 5 paia di scarpe anche di colori differenti, distruggendole completamente prima di buttarle. Devo dire che ne ho fatti di kilometri con questo tipo di scarpa che ritengo un ottima via di mezzo tra una scarpa sportiva e adatta al tempo libero, pur offrendo anche una linea elegante caratterizzata dall'originale sistema usato per allacciarle che rende al mio occhio la presenza dei lacci meno fastidiosa. Ma come tutte le belle favole non è che tutto funzioni sempre a meraviglia.

continua a leggere su "Il blog di Spaceinvasion"

 

Leggi tutto...
 
Conto deposito Rendimax
Scritto da spaceinvasion   
Venerdì 30 Agosto 2013 00:00

Voglio assolutamente inaugurare la rubrichetta "Opinioni sul web" con una recensione su una possibilità di guadagno che offre il web e che ho avuto modo di conoscere e apprezzarne le funzionalità già da parecchi anni e cioè Rendimax, il conto deposito della Banca Ifis. I tempi cambiano e gli strumenti finanziari modificano le loro caratteristiche plasmando l'offerta in base al periodo disgraziato che stiamo attraversando, attanagliato da una crisi economica che sembra senza via di uscita la quale offre in tempi ravvicinati dei scenari completamenti diversi e cambi repentini.

Vediamo per esempio come il differenziale tra titoli italiani e quelli tedeschi chiamato "spread" sia in grado di dare respiro o di ingolfare un paese in seria difficoltà come il nostro. Rendimax si è inserito nel mondo degli strumenti finanziari come un conto deposito ad alto rendimento e si è ritagliato una buona fetta di mercato anche approfittando di un rapporto cliente-banca ottimamente gestito tramite i social network come per esempio Facebook dove la banca risponde quotidianamente alle domande dei clienti, in alcuni casi anche inferociti sopratutto in caso di ribassi dei tassi d'interesse come è avvenuto recentemente.

Come detto Rendimax è un prodotto finanziario della banca Ifis con sede a Venezia Mestre ed è un conto deposito gestibile interamente tramite internet ma con una possibilità in più rispetto agli altri conti depositi e cioè quella di poter disporre gratuitamente di una carta bancomat per poter prelevare direttamente dal conto. Per chi non sapesse cos'è un conto deposito, esso si gestisce tramite il proprio conto corrente bancario di qualsiasi istituto bancario purchè italiano e i soldi potranno entrare e uscire da Rendimax solo attraverso questo, un motivo di sicurezza in più.

continua a leggere su "Il blog di Spaceinvasion"

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 5

Accedendo all'area
riservata è possibile
inserire un evento
in calendario.
Accedi

Chi è online
 70 visitatori online