Segnala su Facebook
Condividi su Facebook
Segnala su Twitter

Google Più Uno
Home Elisabetta Mattioli

Elisabetta Mattioli

autrice dei libri "Nosy" Leonida Edizioni
e "Entropia Astratta" Aletti Editore acquistabile online su Ibs, Hoepli e Mondadori.
altre opere:
7 aforismi nell'antologia "Le figure del pensiero" Sillabe di Sale Edizioni
poesia "La Dimenticanza" nell'antologia "Parlami d'amore" Ex Libris Edizioni
le poesie "R..." , "Lo studios" e "Sono" nell'antologia "Antologia poetica" Leonida Edizioni
le favole "Ale il delfino coraggioso" e "Il pappagallo e la luna" nell'antologia "Volando tra fili d'erba e nubi rosa" Rupe Mutevole Editore
il racconto "L'Assistente di Babbo Natale" nell'antologia "Le Pagine del Natale" Gli Occhi di Argo Editore
il racconto "Il Re Gelo" pubblicato sul blog Gli Occhi di Argo

la favola "Rocco il ranocchio" nell'antologia "Il sole ha rubato i colori alla coda del gallo" Rupe Mutevole Editore acquistabile su Ibs, libreriauniversitaria.it e wuz
Curriculum Vitae di Elisabetta Mattioli



Ladro piumato - poesia di Elisabetta Mattioli

 

Ladro piumato

di Elisabetta Mattioli

 

Fermo
immobile
altero
di finto color bianco
ma leggermente sgraziato
nella sua perfezione
a volte sembri goffo
con l’aria stordita
poco incline alla parola
ma talmente affabulatore
nell’apertura del becco
giallo, enorme, sproporzionato
a quel tuo corpo
maleodorante, agile, piumato
quando trasformi
la tua immagine
in cacciatore
e lentamente
rubi al fiume
il pesce
senza restituirglielo…

Leggi tutto...
 
Pallina la Formica - poesia di Elisabetta Mattioli

 

Pallina la Formica

di Elisabetta Mattioli

 

Pallina
la formica
si allena
ogni mattina
si alza presto
va a leggere
un manifesto
per poi andare
alla palestra
e allenare la testa
ma un giorno capirà
che la lettura
non è solo freddura
ma vera cultura

Leggi tutto...
 
Tufo il gufo - favola di Elisabetta Mattioli

 

Tufo il gufo

di Elisabetta Mattioli

 

In un bosco situato, ai piedi della foresta nera, viveva Tufo il gufo, per la sua comunità, era un membro molto importante, nel momento in cui, sorgevano dei problemi, lui con estrema saggezza, risolveva l’arcano, mettendo la parola fine e la pace, fra i due contendenti, siglando il patto d’amicizia eterno, con una bella torta di castagne, preparata dalla signora Crimilde, la moglie del saggio gufo. Purtroppo un infausto giorno, Tufo si ammalò gravemente, aveva perso parecchi chili, in pochi giorni, le piume stavano diventando grigie a pallini verdi. Il medico non sapeva come comportarsi, la situazione era disperata e la signora Crimilde, piangeva ogni giorno, fino a quando, al dottore venne in mente, che in angolo nascosto del bosco, cresceva una bacca viola, aventi proprietà curative miracolose, ma non capitava tutti gli anni, ma solo una volta, ogni tre lustri, rimanendo intatta con questa particolarità per sette giorni.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 27

Accedendo all'area
riservata è possibile
inserire un evento
in calendario.
Accedi

Chi è online
 17 visitatori online